Adsorbitori a carboni attivi

ADSORBITORI A CARBONI ATTIVI


Costituiti da una struttura di pannelli in lamiera (zincata o verniciata), bullonati tra di loro e si presenta essenzialmente composto dalle seguenti parti principali:
- ingressi aria inquinata;
-sezione a carboni attivi, destinata all’assorbimento della parte gassosa dell’emissione. I carboni attivi sono contenuti in letti filtranti delimitati da lamiere forate;
- plenum di uscita aria filtrata; 
- scarico dei carboni attivi dotato di serranda a ghigliottina;
- scala e parapetti per accesso a portelli superiori;

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Il filtro a carboni adsorbitore è concepito per essere utilizzato su impianti in depressione. L'aria da depurare entra dagli attacchi posti nei due lati del filtro e attraversa il letto filtrante a carbone attivi. E’ in questa fase della filtrazione che entra in gioco la parte costituita dai carboni attivi; i carboni presenti in questa sezione del filtro, permettono l’assorbimento delle sostanze presenti in sospensione nell'aria, nella misura indicata dalle schede tecniche relative ai carboni utilizzati. A questo punto l’aria può essere considerata libera da qualsiasi impurità, ed è quindi pronta per essere immessa in atmosfera libera, avendo la certezza che essa non contiene più sostanze in grado di inquinare l’ambiente circostante.

icona busta da lettera

Affidati agli esperti del settore per i tuoi problemi di aspirazione e abbattimento,
scrivi una mail a info@filtersystem.it per richiedere un preventivo

Share by: